Newsletter n. 9 del 6 maggio 2014 - CasaUmbria/Shanghai – Design italiano in Oriente
Newsletter n. 9 del 6 maggio 2014 - CasaUmbria/Shanghai – Design italiano in Oriente

 

Nei giorni 8/9 aprile è stato presentato a Milano il progetto di promozione a favore delle aziende umbre del settore arredo/casa sul mercato cinese.

Frutto di un partenariato pubblico privato, sviluppato con il supporto della Regione Umbria e del Centro Estero Umbria, CasaUmbria, è un progetto che si rivolge alle aziende umbre del settore arredo/casa interessate a promuovere congiuntamente le proprie produzioni sul mercato cinese. L'iniziativa, oltre a promuovere l'internazionalizzazione delle imprese aderenti al progetto, è volta a supportare la promozione del territorio, della cultura e della tradizione umbra.

L’obiettivo è quello di sostenere le aziende del territorio regionale più vocate al design che hanno aderito a questo partenariato innovativo che consentirà di essere presenti direttamente sul mercato cinese così da far comprendere il valore delle eccellenze regionali attraverso la conoscenza del nostro territorio. Come afferma Gianluigi Angelantoni, Presidente del CEU, "il CEU da anni si fa portavoce delle sfide lanciate dall’internazionalizzazione delle PMI regionali, e questo anche nel settore dell' arredo e dell’artigianato artistico che costituisce per l' Umbria un patrimonio sia culturale che economico. Il mercato cinese, soprattutto quello dell'arredo made in Italy è in forte crescita ed espansione ed è appunto una sfida da cogliere per le aziende regionali; soprattutto perchè l'Italia si è affermata come primo Paese esportatore di mobili di lusso, con un valore superiore ai 200 milioni di dollari nel 2013".

La crescita costante registrata dal mercato cinese negli ultimi 10 anni, lo sviluppo di progetti immobiliari di grandi dimensioni, con un tasso di crescita del 15% annuo per quanto riguarda quelli di edilizia residenziale in ambito urbano, hanno portato a una crescita parallela degli standard di vita e quindi della domanda di interior design per le abitazioni private. Fatto questo che rende particolarmente attrattivi i prodotti di marchi europei, ed italiani in particolare.

La conferenza stampa di presentazione del progetto si è svolta a Milano alla presenza di Fabrizio Bracco, assessore regionale alla cultura e al turismo, Imin Pao, designer e fondatore della rivista PPaper che intercetta le tendenze del design in Cina, Andrea Margaritelli, ATI CasaUmbria e direttore marketing di Listone Giordano e Owen Dong, CEO di CasaJolie, il partner cinese per la creazione della rete e lo sviluppo del business.

Andrea Margaritelli, portavoce delle aziende partecipanti, ha affermato che si tratta “di un progetto complesso che ha visto la partecipazione di 11 differenti realtà aziendali - infatti oltre alle quattro imprese consorziate che hanno firmato il protocollo con il Centro Estero Umbria, Listone GiordanoTaginaTalenti e A+, sono presenti con un esposizione temporanea AlcantaraCapraiBluesideDivania, EurolegnoLegnomagia e Masto Raphael - aziende tutte accomunate da valori condivisi e dalla passione autentica verso il proprio territorio di appartenenza, l’Umbria”.

Un progetto realizzato in tempi brevissimi, meno di 6 mesi, dalla costituzione dell’ATI (settembre 2013) alla realizzazione e messa in opera dello show room a Shanghai (marzo 2014), all’interno del Wending Living Style Plaza, che è stato definito “una delle più belle iniziative dell’Italia” da designer e architetti. L’inaugurazione ufficiale è prevista per il prossimo 28 maggio.

Le opportunità che possono nascere da questo progetto sono molteplici. Un ponte, ma anche una vetrina che ha altresì ottenuto il patrocinio del consiglio nazionale dell’ordine degli architetti italiani e che vedrà la collaborazione con la più importante università cinese Tongji.

Un'area espositiva permanente di 406 mq, suddivisa su 3 piani caratterizzati da ampie superfici vetrate, che permetterà, non solo alle aziende dell'arredo-casa ma anche alle imprese che operano in altri settori, di aiutarle ad affacciarsi nel mercato cinese, utilizzando gli spazi di CasaUmbria  e le strutture del Wending Living Life Style PLaza per eventi che potranno essere supportati anche da servizi di scouting commerciale ed assistenza nell'organizzazione stessa dell'evento.

 

www.casaumbria.eu

https://www.facebook.com/pages/Casa-Umbria/1526817654211088

 



Fotogallery





Videogallery



Perugia
Tel. +39 075 574 8206/210
Fax +39 075 572 8088
centro.estero@pg.camcom.it

Terni
Tel. +39 0744 489 229
Fax +39 0744 406 437
estero@tr.camcom.it

Seguici su:

Puoi richiedere la cancellazione dalla nostra newsletter in qualunque momento scrivendo all'indirizzo centro.estero@pg.camcom.it,
citando il tuo indirizzo di posta elettronica e inserendo nell'oggetto dell'email la dicitura "Cancellami".
© 2013 Centro Estero Umbria tutti i diritti riservati, Partita IVA 02156340545, C.F. 80009430549


Il presente messaggio è riservato unicamente per l'utilizzo da parte della persona fisica o giuridica a cui è indirizzato, e può contenere informazioni riservate, confidenziali e esenti dall'obbligo di divulgazione in base alle leggi applicabili. Se il lettore del presente messaggio non è il riservato destinatario, o il dipendente o l'agente incaricato per la consegna del messaggio al riservato destinatario, con la presente si avvisa che qualsiasi diffusione, distribuzione o copia della presente comunicazione è severamente proibita. Se si riceve la presente comunicazione per errore, si prega di distruggere il messaggio originale ed ogni allegato. Grazie.

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che la Sua e-mail è stata reperita attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso risposta ad e-mail da noi ricevuta o per avercene dato da parte Sua precisa autorizzazione per essere informata sulle nostre attività. I destinatari della mail sono in copia nascosta per tutela della privacy.