SEMINARIO STRUMENTI FINANZIARI PER INTERNAZIONALIZZAZIONE

27 ottobre 2015

Martedì 27 ottobre 2015, dalle ore 10:30, presso il Centro Servizi Camerali Galeazzo Alessi, si è parlato degli strumenti finanziari che Mise - Ministero dello Sviluppo Economico e Simest SpA mettono a disposizione delle imprese italiane una serie di per affrontare i mercati esteri, nel rispetto dell’ordinamento comunitario vigente in tema di aiuti pubblici e per rispondere al meglio alle esigenze delle imprese nazionali impegnate a fronteggiare la crescente pressione competitiva internazionale.

Sempre più imprese della nostra regione puntano sull’export, e inevitabilmente devono ottimizzare al massimo le risorse a disposizione per essere competitive rispetto alle imprese concorrenti italiane ed estere.  La competitività passa anche per una corretta pianificazione dell’utilizzo degli strumenti finanziari di supporto messi a disposizione a livello nazionale dal Ministero, come anche a livello europeo dalla Commissione Ue, a livello regionale dalla Regione Umbria.

Recentemente, accanto agli strumenti tradizionali, da tempo collaudati, sono state elaborate nuove modalità di finanziamento rivolte in particolare alle PMI, nella consapevolezza che esse continuano a rappresentare il punto di forza dello sviluppo del comparto produttivo nazionale.

L‘incontro è stato organizzato dal Centro Estero Umbria, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e gli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle province di Perugia e Terni, e si è svolto nel quadro delle attività di Enterprise Europe Network, la rete finanziata dalla Commissione Europea per aiutare le PMI a sviluppare il loro potenziale internazionale.

Interverranno:

Pietro Celi, Mise, Direttore della Direzione Generale per le attività territoriali

Barbara Clementi - Mise, Direzione Generale per le politiche di internazionalizzazione

Raffaella Mastropaolo - Simest

La partecipazione è gratuita.