Export PMI: al via i voucher per l’internazionalizzazione

Scatta l’operazione voucher (contributi a fondo perduto) per le micro, piccole e medie imprese e le reti di impresa che intendono dotarsi di Temporary Export Manager per accedere o consolidare la loro presenza nei mercati internazionali. L’intervento è previsto da un decreto del Ministero dello Sviluppo economico pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale.

Lo stanziamento complessivo di 19 milioni di euro per l'operazione voucher si inquadra nel Piano Straordinario per il Made in Italy.

La misura si articolerà in due bandi. Il primo, che prevede la concessione di voucher di 10mila euro a fronte di una quota di cofinanziamento da parte dell’impresa beneficiaria di almeno 3mila euro, sarà pubblicato la prossima settimana e avrà una dotazione di 10 milioni.

Per garantire l'efficacia dell'intervento, le società che intendono fornire gli export manager alle pmi devono iscriversi in un apposito elenco tenuto dal Ministero dello sviluppo economico presentando domanda entro il 20 luglio prossimo.

Per maggiori informazioni: sul sito internet del Ministero sono disponibili tutte le informazioni e la normativa di riferimento. (cliccare link)

Per maggiori informazioni
è possibile contattare:

Generoso Sanseverino - Rocco Russo

----------------------------------------------

Ministero dello Sviluppo Economico

Direzione Generale per le Attività Territoriali

Div. XI - Ispettorato Territoriale Marche e Umbria

Dipendenza Provinciale di Perugia - SPORTELLO MISE

Via  Mario Angeloni N° 72 - 06124 Perugia

Tel: (+39) 075.5005360 – Tel diretto: 075.5156522

sportello.mise.marcheumbria.perugia@mise.gov.it